Immaginate di essere in un laboratorio in cui sia possibile analizzare al microscopio alcune delle vostre emozioni negative come ad esempio il dubbio, la dualità, i “si e no” interni che conducono ai conflitti, gli incidenti e i disastri che delineano la nostra vita.
Scovate il dubbio che vi divora dentro.
Una visione rimpicciolita dal dubbio non può contenere la totalità, lo stato di certezza, di permanente vittoria, di responsabilità totale. Per chi è posseduto dal tempo non può immaginarne la totalità.

Dietro quest’ombra, dietro questo fantasma si nasconde quello stato di certezza che è come un sole oscurato da un piccola nuvola. Un giorno questo stato di certezza, di assenza di tempo, di assenza di morte, questo silenzio, questa immobilità potente che fa senza fare, dovrete saperli produrre da soli…

E’ questo che ci porta ricchezza a 360°, che ci fa padroni dell’essere e del mondo visibile e invisibile. È uno stato di sicurezza, you will feel safe e non c’è niente di più potente, non c’è ricchezza più grande e il suo valore è incalcolabile.
Lo stato di certezza è uno stato di vittoria…
Quando hai vinto te stesso dal mondo non arrivano più “no!”. Pensate a quanto è grande questa scoperta. Non c’è altro a cui pensare, a cui dedicarsi.
Be certain, feel safe …sprigiona un potere enorme…
La ricchezza, la bellezza, la felicità sono un prodotto naturale, spontaneo di questo stato d’essere che permette di sfiorare l’eternità, penetrare l’Infinito e accedere all’immortalità.