La Scuola degli Dei

La Scuola per gli Dei” è la storia di una ricerca personale del protagonista alla riconquista della sua integrità perduta

 

Tutto ha inizio con l’incontro con un essere straordinario, il “Dreamer” e che gli dice di dover ribaltare la sua visione del mondo: il mondo esterno in cui vive un uomo non è altro che lo specchio del suo mondo interiore e gli eventi esteriori che gli accadono sono solo il riflesso del suo essere interiore, in altre parole: 

“il mondo è così, perché tu sei così”.

Gli stati d’Essere sono Eventi in procinto di manifestarsi

“La visione e la realtà sono una sola cosa”.



Il Dreamer dice che il mondo esterno è la materializzazione dei nostri stati interiori, dei nostri sentimenti, pensieri ed emozioni.
L’uomo può quindi cambiare la realtà esterna che lo circonda, e con essa il corso del suo destino intervenendo e modificando i suoi stati interiori.

 

Il minimo cambiamento del tuo essere muove le montagne nel mondo degli eventi.

 

Nel libro troverete delle frasi in corsivo, sono le parole del Dreamer, il lettore potrà trovarle facilmente e farsi un’idea dei contenuti trattati nel romanzo ‘La Scuola degli Dei’

Il Libro non solo mostra la radice e la causa primaria di tutti i problemi del mondo, ovvero il fatto che il mondo è governato da emozioni apparentemente negative, ma offre anche ai lettori la soluzione:

Poiché le emozioni negative sono “irreali”, non solo sono evitabili, ma sono anche gli “avversari” più degni da conquistare… la vittoria di ogni illusione sta aprendo nuove e inimmaginabili frontiere.

 

 

 

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.