Sei qui per salvarti da te stesso

Domande e Risposte

Tu

Ho provato di tutto per liberarmi da questa malattia mortale, ma sembra incurabile. Cosa devo fare? 

 

The Dreamer

 

La vera domandai è: cosa vuoi fare? 

Se è la guarigione che cerchi, allora devi abbandonare tutto e pensare solo a salvarti da te stesso.

Sei venuto qui per morire a te stesso, per affrontare le tue bugie e non sai quando, o se, tornerai mai da dove sei venuto. 

Hai passato tutta la tua vita, anni e anni di sacrifici e sforzi esasperati, per ridurti in questa condizione.

Hai smosso le montagne per arrivare così vicino all’eliminazione di te stesso.

Si potrebbe dire che sei un uomo di successo e che sei riuscito a fallire, ad ucciderti.

Il mondo è pieno di fantasmi come te. 

 

Osservati! Guarda la tua segreta soddisfazione mentre aggiungi le gocce della tua medicina al bicchiere d’acqua, mentre mandi giù delle pillole. Quanto ostentatamente ti lasci guardare da chi ti circonda, dalla tua famiglia, dagli amici e dai colleghi. Osserva la tua gioia mentre vai in pellegrinaggio dai medici, dagli uomini della medicina antica e moderna, alla ricerca di una cura che non vuoi. 

Uomini come te, per molto tempo, hanno scelto la morte come via d’uscita, ma la morte non è mai una soluzione. Non cercare mai di evitare, sopprimere o negare la sfida che la malattia  ti offre; accettala invece come un potente strumento di guarigione e usala per il tuo lavoro interiore di trasformazione. 

Sei venuto qui in cerca di un miracolo, di qualcuno che ti porti fuori dalla tua condizione di moribondo, ma nessun aiuto può venire dall’esterno.

La guarigione è un atto di volontà e nessuna preghiera o penitenza può sostituirla.

 


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.