Scienze e religioni…

… navigano nel buio più profondo

La religione e la scienza ti hanno fatto credere che la morte sia una legge universale sancita dall’alto e, come tale, impossibile da cambiare, quindi non puoi sperare in qualcosa di meglio che morire.

Per perseguire l’immortalità fisica devi sbarazzarti di qualsiasi conoscenza proveniente dal mondo esterno, comprese le descrizioni ipnotiche della nascita e morte, del passato e del futuro, memoria e immaginazione,

e riscoprire dentro di te l’infinita, inesauribile determinazione e passione di vivere permanentemente in questo istante infinito.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.